Una Chicca in Brianza…Sfilata Etnocity

Il salotto brianzolo , caldo ed accogliente, si riempie di ospiti…
Poltrone, sedie, divani dalle stoffe damascate mettono a proprio agio le persone arrivate per assistere alla sfilata Etnocity di Vincenzo Colella
Parte la musica… La voce calda e suadente di Carmen Consoli ci introduce nel mondo di Vincenzo… Sorpresa inaspettata e piacevole…

Sfilano donne comuni, semplici ma grintose, amiche di Vincenzo
Donne che lavorano, donne mamme, mogli, amicheDonne reali!Gli abiti indossati assumono forme naturali, vive ,credibili

demo-image

Foto Sfilata

Si adattano a corpi e curve di donne belle perché vere, piene di charme e di equilibrio tra realtà e stile… Contrasti tra rigore di tessuti (molti velluti) e colori brillanti su stampe e ricami orientaliTartan, caratteristica di vestiti lunghi e morbidi in chiffon e pizzo…
Tailleur dai colori “grigi metallici”, estremamente femminili ed avvolgenti…Un gioco di Chiaro/Scuro, come nell’arte… L’oro invade e valorizza gonne lunghe e scivolose, con la capacità di immergere ed introdurre tutte Noi in un clima di festa…
La sensazione che provo è un “Mix” tra sogno e realtà…
L’ambientazione, la scelta della villa, della sala calda ed accogliente, gli ospiti, le modelle, Donne Comuni, concretizzano e rafforzano ancora di più il mio motto:

la Moda è di tutti ed ognuno di Noi può essere Unico con la Moda!

La scelta dei tessuti, i colori, i modelli creati dallo stilista Vincenzo Colella , mi trascinano invece in un mondo di sogno, quasi fiabesco, dove solo l’animo e l’estro di un vero artista sanno condurti…
Il mio obiettivo in Brianza e’ stato raggiunto: scoprire una vera Chicca di Moda e Stile!

Grazie per la collaborazione e la raffinata ospitalità Vincenzo Colella !
Ti adoro!